Il bagnoschiuma che sa di patriottismo

Alfred Delp, non ancora ufficialmente Santo ma credo già Santo in mente Dei siccome fosti più fedele di San Pietro e ti facesti uccidere dai nazisti per non abiurare Cristo, l’altro giorno ho trovato alla Conad un bagnoschiuma che, pur essendo una delizia, c’entra col tuo martirio.
Il bagnoschiuma che sa di patriottismo

Alfred Delp, gesuita tedesco che partecipò alla resistenza contro il regime nazista in Germania

Alfred Delp, non ancora ufficialmente Santo ma credo già Santo in mente Dei siccome fosti più fedele di San Pietro e ti facesti uccidere dai nazisti per non abiurare Cristo, l’altro giorno ho trovato alla Conad un bagnoschiuma che, pur essendo una delizia, c’entra col tuo martirio. Sopra la confezione c’è scritto: “Sapone del Mugello. Bisogna appartenere a qualcosa”. Lo producono a Vicchio, il paese del Beato Angelico. Non che io appartenga al Mugello, anzi, del Mugello conosco quasi solo l’uscita autostradale di Barberino di Mugello, però mi commuovono tutte le piccole patrie (anche il Friuli, la Romagna, la Sardegna...) e mi commuove l’idea di patria in qualsivoglia territorio si incarni. Tu nel 1940 scrivesti che “la patria sta in un profondo rapporto originario con la religione, in cui l’uomo torna davvero a casa in una protezione e una sicurezza definitive”. E io nel 2016 scrivo che il vituperato, calpestato, insuperato patriottismo si trova più facilmente in un bagnoschiuma comprato alla Conad che nei palazzi con le bandiere sopra i portoni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi