Scarpate alla chiesa

Santa Maria di Nazareth, prego affinché l’ostia venga negata non solo ai divorziati risposati ma pure a Mario Moretti Polegato, il padrone di Geox che ti ha dato una scarpata in faccia piazzando un megaposter calzaturiero sulla facciata della tua chiesa veneziana. Non credevo ai miei occhi, l’altro
Santa Maria di Nazareth, prego affinché l’ostia venga negata non solo ai divorziati risposati ma pure a Mario Moretti Polegato, il padrone di Geox che ti ha dato una scarpata in faccia piazzando un megaposter calzaturiero sulla facciata della tua chiesa veneziana. Non credevo ai miei occhi, l’altro giorno sul Canal Grande, per cui mi sono messo a scattare foto e mentre scattavo mi domandavo quanto consapevole scherno ci fosse nel pubblicizzare scarpe sulla facciata di una chiesa anche nota come chiesa degli Scalzi (dei carmelitani scalzi). Probabilmente Moretti Polegato contribuisce ai restauri ma avrebbe potuto farlo sapere in modo meno blasfemo, se oltre a essere il 17° uomo più ricco d’Italia non fosse anche il 17° uomo più insensibile del pianeta. Ora so che basta pagare per darti scarpate in faccia, ora so quale marca associare all’idea di coma morale di una nazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi