Mani bucate

Monti, Di Maio e quei borghesi italiani che proprio borghesi non sono

Definizioni maliziose e retorica salottiera. Rileggere Ricossa

Monti, Di Maio e quei borghesi italiani che proprio borghesi non sono

Luigi Di Maio (foto LaPresse)

Qual è il contrario di abbondantemente? A Berlino Boccaccio dice la verità. C’era sempre, a scuola, il buontempone che ti rifilava questa freddura deprimente. Alle elementari era il ragazzino intellettualmente precoce (e infatti i compagni faticavano a capirla: che ci fa Dante a Bonn? E chi è Boccaccio? Nel dubbio, i bulli lo pestavano); riproporla alle medie era già da ritardatari; al liceo, da ritardati. Dopo non so, non l’ho più sentita, ma mi dispiace non avere un’etichetta pronta: perché...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • ugo.pecchioli

    11 Settembre 2017 - 00:12

    Per piacere, la sensibilità politica del sen. Monti la si è vista con il colpo di genio si scelta civica. Lui si è già suicidato, non sta correndo verso il suicidio. Politicamente è il nulla, a che serve farne l'esegesi?

    Report

    Rispondi

Servizi