Euro e populismi. Le piroette di Luigi Di Maio e del M5s

Il vicepresidente della Camera a Cernobbio prova a catturare l'attenzione delle élite (non più) “puzzone” e racconta un Movimento molto diverso da quello degli ultimi anni

Loading the player...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi