Concorrenza approvata

Passa il ddl Concorrenza: un risultato oggi e una lezione per il futuro

L'eutanasia del ddl Concorrenza
Il Senato ha approvato il ddl Concorrenza: finalmente l’Italia ha la sua prima legge “annuale” per la concorrenza. Gli ottimisti diranno: finalmente. I pessimisti: troppo poco, troppo tardi. I realisti saranno invece soddisfatti del risultato ottenuto, ma faranno anche tesoro dell’esperienza maturata. La legge nasce da un obbligo introdotto nel 2009 che, fino a ieri, è stato sistematicamente disatteso. Il provvedimento risale al 2015. L’impegno di approvarlo “rapidamente” è stato ribadito in ogni documento governativo, ma ci sono voluti tre...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, REGISTRATI e scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi