I tormenti di Pisapia

L’ex sindaco di Milano non riesce a sistemare le cose con i dalemiani ed è ancora indeciso sulla candidatura

I tormenti di Pisapia

Piazza SS Apostoli. Giuliano Pisapia presenta "Insieme" (foto LaPresse)

I dubbi tormentano Giuliano Pisapia. Il “leader riluttante”, come lo ha definito Gad Lerner, suo consigliere e amico, è sempre meno convinto di questo “matrimonio” con Mdp-Aricolo21. L’ex sindaco di Milano ha interpretato la reazione furente degli scissionisti del Pd al suo abbraccio con la sottosegretaria Maria Elena Boschi come un tentativo preventivo di mettergli la mordacchia e di condizionarne l’autonomia. Perciò in questi giorni Pisapia sta meditando seriamente e con grande tormento sull’opportunità di scendere in campo. Qualche caro...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, REGISTRATI e scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • fabriziocelliforli

    26 Luglio 2017 - 00:12

    Pisapia Pisapia..per pur bravo che tu sia preferisco la Madia

    Report

    Rispondi

  • luigi.desa

    25 Luglio 2017 - 11:11

    Il bravo Piasapia . Ex rifondarolo ha origini molto sinistre ,si sta accentrando ma non troppo.Da vecchio sinistro sinistro sente affinità con Tomaso Montanari ma essendo intelligente non vuole arretrare la sua sinistrosità alla presa della Bastiglia come pretendono i neo bolscevici di Sinistra libertà (!) . Per ora si è travestito da bella del bigoncio e civetta qua e là . Da qui alle elezioni non combinerà una sega. Un merito bisogna riconoscerglielo ha silenziato tutte le ranocchiette che gracidavano ogni giorno in tv come Civati, Fassina,Cuperlo ed altri che hanno avuto notorietà girando in tondo per mordersi la coda. Ora Pisapia è corteggiato perchè ha oscurato i già spenti Mpd ,ma la domanda è quanta truppa ha ? Pisapia premier . Tutto in Italia può accadere anche perchè ha competitors nani,salvo il Renzi.

    Report

    Rispondi

  • giantrombetta

    25 Luglio 2017 - 09:09

    Sai che due palle i tormenti di Pisapia, per dirla alla Giuliano Ferrara. Caro e stimato direttore Cerasa, non sarà mica che pure il Foglio esagera un pochino a dedicare tanto spazio ogni giorno ai tormenti dei protagonisti della galassia Pd ed affini? Figuriamoci come siamo conciati se pure voi ci inducete a credere che il nostro futuro sia drammaticamente legato all'evolversi dei loro tormenti. Ovvero siete proprio sicuri che sia questo il problema?

    Report

    Rispondi

    • mario.patrizio

      26 Luglio 2017 - 12:12

      Però, che goduria.

      Report

      Rispondi

Servizi