Orfini ci spiega perché "Il Trono di Spade" è meglio delle coalizioni

Il presidente del Pd: “Discussione surreale, non esiste e non è un tema per gli italiani”. Più nuovi ingressi che uscite

Email:

allegranti@ilfoglio.it

Orfini ci spiega perché Il Trono di Spade è meglio delle coalizioni

Matteo Orfini (foto LaPresse)

Roma. Si è appena concluso un fine settimana di duelli incrociati fra sinistra e centrosinistra (a quando un “nuovo” alterco sul trattino fra centro e sinistra?), su alleanze e dintorni. Matteo Orfini, presidente del Pd, dice al Foglio che la discussione è “surreale, non esiste e non è un tema per gli italiani, perché abbiamo una legge elettorale proporzionale che non prevede le coalizioni. Su questo ha ragione D’Alema a dire che le alleanze si fanno dopo le elezioni. Ecco,...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, REGISTRATI e scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi