Anzaldi (Pd) al Foglio: “Sì al Lodo Foglio. Al voto subito con il Consultellum anche alla Camera”

"La vera domanda è questa: i partiti di opposizione ci stanno? O la richiesta di elezioni é solo una presa di posizione strumentale? Lega e Cinque stelle che dicono?”, dice il deputato Pd.

Anzaldi (Pd) al Foglio: “Sì al lodo Foglio. Al voto subito con il Consultellum anche alla Camera”

C'è un modo semplice per andare a votare senza fare un governo e avere una nuova legge elettorale: si sostituisce l’Italicum con il Consultellum tarato sulla Camera già approvato nel 2014 dalla Corte, lo si approva e così si possono sciogliere le camere. E’ la proposta del Foglio, lanciata oggi dal direttore Claudio Cerasa, e sulla quale si sono espressi già la Lega Nord, con Gianluca Pini, e Fratelli d’Italia, con Giorgia Meloni, entrambi favorevoli.

Intervistato dal Foglio, dice di sì anche il deputato renziano del Pd Michele Anzaldi: “In effetti potrebbe essere una soluzione. La Corte ha da sempre terrore del vuoto legislativo e la sentenza 1/1/2014 in effetti prevede una soluzione d'emergenza. Anche perché i numeri potrebbero esserci facilmente alla Camera con i centristi, ma al Senato senza Berlusconi e altri partiti potrebbe essere un passaggio pericoloso. La vera domanda, però, è un'altra: i partiti di opposizione ci stanno? O la richiesta di elezioni é solo una presa di posizione strumentale? Lega e Cinque stelle che dicono?”. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi