Stefano Fassina (Sinistra Italiana) dice Sì al Lodo Foglio

“Bisogna votare al più presto. Possiamo farlo subito anche con il Consultellum alla Camera”, dice il deputato di Sinistra Italiana

Stefano Fassina

Stefano Fassina (foto LaPresse)

C'è un modo semplice per andare a votare senza fare un governo e avere una nuova legge elettorale: si sostituisce l’Italicum con il Consultellum tarato sulla Camera già approvato nel 2014 dalla Corte, lo si approva e così si possono sciogliere le camere. E’ la proposta del Foglio, lanciata oggi dal direttore Claudio Cerasa, e sulla quale si sono espressi già la Lega Nord, con Gianluca Pini, e Fratelli d’Italia, con Giorgia Meloni, entrambi favorevoli. Lo è anche il deputato renziano del Pd Michele Anzaldi e Gennaro Migliore, deputato del Pd, sottosegretario uscente al ministero della Giustizia. Della stessa idea anche Alessandro Maran, vicecapogruppo del Pd alla Camera.

Dice di sì anche Stefano Fassina, deputato di Sinistra Italiana: “Sono per andare a votare al più presto. E quella del Foglio una soluzione da prendere in considerazione”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • balestrazzi

    10 Dicembre 2016 - 09:09

    È ansioso di non essere votato da alcuno per l'ennesima volta. Vorrà battere il record e finire nel guinness.

    Report

    Rispondi

  • Giovanni

    08 Dicembre 2016 - 20:08

    Allora si che le cose cambiano...

    Report

    Rispondi

Servizi