C'è stato un sorpasso del Sì nei sondaggi riservati?

Cosa dicono i rumors online a proposito della campagna elettorale per il referendum del 4 dicembre

C'è stato un sorpasso del Sì nei sondaggi riservati?

Bussiamo alla porta di Predata, azienda fondata da analisti, trader e ingegneri, che analizza i flussi delle campagne digitali. Guardate questo grafico:

Secondo questa analisi – la più interessante tra quelle che si può visionare - la campagna digitale per Renzi ha fatto il sorpasso e il Sì è in vantaggio. Cosa cercano gli elettori online? Informazione neutrale (pagine di Wikipedia), articoli e video che spiegano perché votare Sì, e il video del rapper BelloFigo, un fenomeno musicale da seguire nella sua solo apparentemente squinternata composizione. Sintesi dell’analisi di Predata: Renzi ha accelerato. Questo non significa che vincerà, ma il risultato non è più scontato come appariva qualche settimana fa.

 


Leggi la versione completa del taccuino di Mario Sechi

Ci sarà davvero una nuova Italia il 5 dicembre?

La situazione dell'Italia a tre giorni dal referendum. I sondaggi sono off? Nessun problema, ci sono le corse di cavalli. Ecco cosa dicono

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • Nambikwara

    Nambikwara

    06 Dicembre 2016 - 16:04

    Caro Mario Sechi, un consiglio, non si serva più di quei grafici.

    Report

    Rispondi

  • Giovanni Attinà

    02 Dicembre 2016 - 12:12

    Ma aspettiamo la notte tra il 4 e 5 dicembre e sappiamo il risultato, visto che i sondaggi ormai sono fasulli, almeno da un decennio, ad essere buoni!.

    Report

    Rispondi

Servizi