Fatti, commenti, appuntamenti del giorno presi dal taccuino di Mario Sechi

Le "reazioni" nucleari, il calo dei prezzi delle case e Stromae che canta Bizet

L'intesa con l'Iran mette in difficoltà i titolisti dei principali quotidiani italiani. Oggi Borse chiuse ma negli Stati Uniti resta il dilemma del trader su quando verranno alzati i tassi di interesse. Fatti, commenti, appuntamenti del giorno presi dal taccuino di Mario Sechi.
Le "reazioni" nucleari, il calo dei prezzi delle case e Stromae che canta Bizet

Venerdì 3 aprile 2015. Venerdì Santo, si celebra l’ora di Gesù, il suo passaggio da questo mondo al Padre.

 

Titoli. Nucleare. L’intesa tra Stati Uniti e Iran sulla produzione nucleare è indubbiamente la notizia. Solo che la declinazione atomica in pagina è variabile. “Atomica” e “nucleare” sono parole che spesso non entrano nel corpo principale del titolo. Sarà il timore delle radiazioni. Così il Corriere della Sera dà per scontato che tutti conoscano il tema (“Un accordo c’è: svolta sull’Iran”) e così anche Repubblica che apre con “Accordo con l’Iran. Obama: il mondo sarà più sicuro”. Fanno la scelta giusta – per i lettori – La Stampa (Intesa con l’Iran: “Non avrà l’atomica”), Il Secolo XIX (“Iran, intesa sull’atomica”) e Il Messaggero (“Nucleare, storico sì dell’Iran”). E poi? Possibile che non vi sia un titoletto su Renzi? Certo che sì. Libero: “Quanto vola (e mangia) Renzi”. Il Fatto Quotidiano: “La Coop dello scandalo finanziava anche Renzi”. I pasti in volo di Renzi che aumentano. Le cene di finanziamento del Pd (e in verità di tutti gli altri). E Il Giornale? Il titolista ha una flessione nel rendimento costante segnalato negli ultimi giorni, ma il titolo anti-Matteo c’è: “Cura Renzi: più tasse più spioni”. Decisamente più interessante il dibattito piazzato nel taglio basso: “McDonald’s si mangia l’Expo?”. Buon appetito.

 

Casa, prezzi ancora in calo. Un altro indice che segnala lo stato di salute dell’economia italiana. Ecco il quadro Istat: nel quarto trimestre 2014 l'indice dei prezzi delle abitazioni acquistate dalle famiglie diminuisce dello 0,8 per cento rispetto al trimestre precedente e del 2,9 per cento nei confronti dello stesso periodo del 2013. I prezzi sono in calo da tre anni e per la prima volta i prezzi delle abitazioni nuove sono più bassi rispetto al 2010. Non è il momento di vendere il proprio immobile, ma chi ha liquidità disponibile può acquistare.

 

Il Verde del Senato. Pagina 19 del resoconto stenografico del 2 aprile: “Il Presidente del Gruppo Misto ha comunicato che il senatore Bartolomeo Pepe ha costituito all’interno del Gruppo la componente «Verdi». Conseguentemente il senatore Pepe cessa di far parte della componente «Movimento X». E’ tutto vero.

 

Markets Closed, Banks Open. Wall Street è chiusa per il Good Friday, così come Londra, Milano, Parigi e Francoforte, mentre allo sportello si lavora. Oggi esce l’Employment Situation americano relativo al mese di marzo, dà una visione completa del mercato del lavoro ed è un indicatore che influenza gli indici. Il dato stimato sulla disoccupazione dovrebbe restare invariato al 5,5 per cento. In calendario ci sono due discorsi da tenere d’occhio: quello di Narayana Kocherlakota, presidente della Fed di Minneapolis, e quello di James Bullard, presidente della Fed di Saint Louis. Dilemma del trader: quando alzeranno i tassi di interesse?

 

Reazione nucleare. Israele dopo una riunione del gabinetto di sicurezza convocata da Benjamin Netanyahu: “L'unico obiettivo dell'Iran è ottenere la bomba atomica. L’accordo di Losanna è un passo in una direzione estremamente pericolosa".

 

La lingua straniera? Meglio il codice. Non l’inglese, non il francese, non lo spagnolo o il cinese. Dovete conoscere Python e Java, i linguaggi dei programmatori. Kentucky, Georgia, Washington e Texas hanno misure legislative che facilitano gli studenti nello studio del linguaggio dei computer (via Bloomberg Business).

 

Musica. Stromae canta Bizet. Il suo nuovo brano si intitola Carmen. Un omaggio a Bizet e una critica feroce ai social network. Satira contro l’uccellino di Twitter: “L’amore è come l’uccello di Twitter/Diventa blu solo per 48 ore/Prima ci si iscrive poi ci si segue/Poi si diventa fessi e si finisce soli”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi