IL FOGLIO .it - Direttore Giuliano Ferrara
ArchivioPiccola Posta

24 aprile 2014

Leggo del numero crescente di giovani del mondo convinti che il mondo sia governato dagli Illuminati. Lo leggo mentre soggiorno al tribunale di Trapani di giorno, e pernotto al B&B “Ai Lumi” di notte. Titolo che non so se dipenda…

Continua »

di Adriano Sofri

22 aprile 2014

Dai giornali del lunedì di Pasqua: “Dormire poco da giovani può rendere difficile il sesso da adulti”. Accidenti. E poco sesso da giovani può rendere difficile dormire da adulti? Domande inutili ormai. A latere, mi chiedo che cosa intendano per “adulti” a questo punto. Ho appena sentito Eugenia dire sconsolata: “Ci sono genitori che a sessantaquattro anni ancora vivono a casa dei figli!”.

di Adriano Sofri

20 aprile 2014

Nel fine settimana, un quartetto di sciagurati dei dintorni di Cascina, dove si muore di noia, è venuto a Pisa, in tempo per incontrare Zakir, lavoratore bengalese. Gli annoiati erano tre italiani e un tunisino, il più grande. Quello che ha dato un pugno mortale. Ieri a Pisa c’è stato un corteo, composto. I bengalesi sono molto composti. Era un corteo contro la violenza nel mondo e a Pisa. Contro la noia nei dintorni di Cascina, che fa scrivere su…

Continua »

di Adriano Sofri

18 aprile 2014

L’Isola del Giglio è a un tiro di fiocina dal porto di Piombino: un giorno di traino. Sul porto di Piombino c’è un impianto siderurgico storico e sano che chiude, e potrebbe alimentare i suoi forni col rottame della Concordia oggi, e in futuro delle navi smantellate non più in capo al (quarto) mondo. La regione Toscana aveva stanziato una impegnativa cifra per adeguare alla bisogna il pescaggio del porto di Piombino in tempi serrati: i lavori sono cominciati da…

Continua »

di Adriano Sofri

17 aprile 2014

Io sono contrario all’ergastolo, e l’ho detto e scritto tante volte da essere indotto a non dirlo e scriverlo più, per non cedere all’abitudine. Ieri però, nel processo cui tengo fortissimamente, quando ho sentito pronunciare dall’accusa la inevitabile richiesta di ergastolo per i due imputati, ho provato un sentimento, o qualcosa che viene prima del sentimento, come quelle sensazioni fisiche indefinibili e rinnegabili che poi uno chiama “un dolore intercostale” o qualche altra sciocchezza del genere: se sapessi spiegarlo bene in parole, allora varrebbe la pena che ridicessi perché sono contrario all’ergastolo.

di Adriano Sofri

13 aprile 2014

“In questo processo, dopo che è stato scandagliato ogni aspetto della sua vita poliedrica, rifulge lo splendore della figura umana e intellettuale di Mauro Rostagno”. (Così il pubblico ministero Gaetano Paci, aprendo la sua requisitoria ieri, in Corte d’assise a Trapani).

di Adriano Sofri

11 aprile 2014

Desidero riferire a tutti, e specialmente a Pietrangelo Buttafuoco, di essere stato ospite della Biblioteca comunale di Aci Sant’Antonio (Catania) e in particolare dell’associazione “Santantunisi in movimento”. Occasione per me di imparare una quantità di cose, fra le quali: che il cimitero locale ospita due persone di nazionalità eritrea annegate con centinaia di altre nella strage marina di Lampedusa; che abita e lavora qui Domenico Di Mauro, detto Minicu, che oggi ha 101 anni benissimo portati ed è un glorioso…

Continua »

di Adriano Sofri

9 aprile 2014

In mancanza di qualità sue proprie, la Grecia d’oggi è il modello in piccolo, la caricatura, lo “scorticato” dell’Europa. Qualità e soprattutto difetti di questo continente, che nelle dimensioni originali o passano inosservati o traggono in inganno, nell’esemplare ridotto spiccano con chiarezza e durezza così spietate, che ogni possibilità di equivoco diventa vana. Chi conosce la Grecia, conosce l’Europa non nei suoi miraggi, nelle sue finzioni, nei suoi “misteri”, ma nella sua povera e nuda verità. (Così Alberto Savinio, “Infanzia di Nivasio Dolcemare”, 1941).

di Adriano Sofri

7 aprile 2014

La mia piccola posta di oggi è solo un piccolo annuncio. Ho letto, a proposito del libro di Rastello che avevo introdotto qui alla vigilia dell’uscita, con molta cautela, parole avventate e gravissime. Le commenterò qui martedì prossimo, se il Foglio, la cui liberalità è leggendaria, me ne offrirà lo spazio.

di Adriano Sofri

3 aprile 2014

Dopo aver comunicato che ci sono sette milioni di pensioni inferiori a mille euro, il ministro competente ha precisato che il governo non le toccherà. Cioè, diranno i miei piccoli lettori, si è rammaricato di non poterle aumentare. Eh no: ha rassicurato che non le diminuiranno – pur aggiungendo che si riserva di “discutere dei dettagli”. Vedete come sono le notizie. Prendete per esempio l’altra, dei quadri di Gauguin e Bonnard rubati a dei privati (defunti senza eredi, dicono) a…

Continua »

di Adriano Sofri

«1 2 3 4 5 6 7... 83 84 » 

Sito certificato Audiweb

Web Design: Vai al sito di Area Web     Hosting: Vai al sito di Bluservice     Advertising: Vai al sito della divisione WebSystem del Sole 24 Ore

Se preferisci vedere questa pagina ottimizzata per iPhone clicca qui