Sui blocchi di partenza

C’è un favoritissimo, la Corea del Nord, tallonato da altri due, l’Iran e Gaza. E l’outsider – il Venezuela?

Sui blocchi di partenza

Kin Jong-un (foto LaPresse)

Agosto è il più nervoso dei mesi, come una gara sui 100 metri. C’è un favoritissimo, la Corea del Nord, tallonato da altri due, l’Iran e Gaza. E l’outsider – il Venezuela? Così sui blocchi di partenza. Ancora un paio di settimane o poco più, e daremo l’ordine di arrivo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi