Non c’è più destra e sinistra né uomini e donne

Note a margine all’appello del Foglio per un referendum romano che apra alla concorrenza il trasporto pubblico

Non c’è più destra e sinistra né uomini e donne

Scusate la pedanteria, ma ho contato le firme in calce all’appello per un referendum romano che apra alla concorrenza il trasporto pubblico, sul Foglio di ieri: almeno a stare ai nomi propri, sono 66 uomini e 7 donne. Non direi che abbia a che fare col merito dell’appello, penso che la proporzione sarebbe più o meno la stessa per un appello che propugnasse il programma opposto. Ora è vero che non c’è più destra e sinistra né uomini e donne, come diceva san Paolo, ma forse un po’ si è esagerato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi