Il saliscendi di Trump nei sondaggi e il ghigno dell'Isis

Il saliscendi dei sondaggi americani suscita un certo allarme. Di qualunque porcheria, per esempio i duri sacrifici che Trump rivendica per mettere al suo posto i genitori di un soldato morto sul campo, ci si chiede quanti voti porteranno all’autore della porcheria.
Il saliscendi di Trump nei sondaggi e il ghigno dell'Isis

Sculture di Hillary Clinton e Donald Trump al Madame Tussauds di Londra (foto LaPresse)

Il saliscendi dei sondaggi americani suscita un certo allarme. Di qualunque porcheria, per esempio i duri sacrifici che Trump rivendica per mettere al suo posto i genitori di un soldato morto sul campo, ci si chiede quanti voti porteranno all’autore della porcheria. Più allarmante ancora è la tentazione in cui il saliscendi dei sondaggi deve indurre le bande islamiste, per le quali la ripetizione o il superamento dell’11 settembre dev’essere un pensiero ossessivo. Colpire, e decidere del risultato delle elezioni presidenziali, che gran sogno dev’essere. Auguriamoci che le autorità competenti abbiano un’immaginazione all’altezza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi