Erdogan e l'accordo con la Grecia

Domenica Erdogan ha annunciato che la Grecia gli rimanderà gli otto militari che vi si sono rifugiati “entro 10-15 giorni”. Se succederà, sarà imperdonabile.
Erdogan e l'accordo con la Grecia

Il presidente turco Erdogan (foto LaPresse)

Domenica Erdogan ha annunciato che la Grecia gli rimanderà gli otto militari che vi si sono rifugiati “entro 10-15 giorni”. Se succederà, sarà imperdonabile. Sarei favorevole per una volta a raccogliere firme per chiedere a Tsipras di non macchiare la Grecia di questa viltà.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi