Scimmie di tutti i continenti

Se non bastasse, che mondo è questo in cui si vuole insultare qualcuna chiamandola scimmia africana? Io ho una soggezione ammirata per le scimmie di tutti i continenti, e come me le bambine e i bambini. Con la mia nipotina la guardo e mi dico compiaciuto: un po’ le somiglio. Me li ricordo i tempi in
Scimmie di tutti i continenti

Scimmie sulle montagne di Yangxian (foto LaPresse)

Se non bastasse, che mondo è questo in cui si vuole insultare qualcuna chiamandola scimmia africana? Io ho una soggezione ammirata per le scimmie di tutti i continenti, e come me le bambine e i bambini. Con la mia nipotina la guardo e mi dico compiaciuto: un po’ le somiglio. Me li ricordo i tempi in cui si vantava la differenza, come se fossimo appena usciti dalla foresta. Generazione fortunata, che ha vissuto abbastanza per sentire allegria della differenza. E invece no, si ricomincia sempre. Era il 1966 quando Morgan, matto da legare, si travestì da gorilla per riconquistare Vanessa Redgrave e lo chiusero in manicomio. Ancora qualche mese e lo liberammo e riconquistammo Vanessa Redgrave. E ora si ricomincia?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi