La dolcezza della mia nipotina

Vorrei che mi passaste una vanità di nonno. Sono andato a prendere la mia nipotina all’asilo, lei ha cinque anni, io quasi 74. Mi ha detto: “Scendiamo da quest’altra strada, è più corta”.
Vorrei che mi passaste una vanità di nonno. Sono andato a prendere la mia nipotina all’asilo, lei ha cinque anni, io quasi 74. Mi ha detto: “Scendiamo da quest’altra strada, è più corta”. Non è vero, conosco bene il posto, è più lunga di quella che facciamo di solito. Naturalmente ho fatto come voleva. Quando siamo arrivati giù mi ha detto: “Non ti ho fatto fare l’altra strada perché ci sono quelle piante che fanno male alla tua allergia”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi