La paura per la Siria

A volte sogno la Siria. Se no, mi sveglio e mi viene in mente la Siria. Ho paura, naturalmente, come un contabile travolto.
La paura per la Siria
A volte sogno la Siria. Se no, mi sveglio e mi viene in mente la Siria. Ho paura, naturalmente, come un contabile travolto. La paura è cattiva consigliera. La paura prende in ostaggio il nostro futuro. Ma è solo la paura di quello che può succedere domani a risparmiarci di vedere quello che è già successo ieri.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi