Il Califfato e chi lo combatte meritano il prime time

Lunedì sera ho visto su RaiUno il reportage di Massimo Giletti e Roberto Compagna sulla resistenza all’Isis nel Kurdistan iracheno, e sui militari italiani impegnati come istruttori dei peshmerga. No, non lunedì sera, lunedì notte. E’ cominciato quasi a mezzanotte, è finito quasi all’una. Le obiezio

Lunedì sera ho visto su RaiUno il reportage di Massimo Giletti e Roberto Compagna sulla resistenza all’Isis nel Kurdistan iracheno, e sui militari italiani impegnati come istruttori dei peshmerga. No, non lunedì sera, lunedì notte. E’ cominciato quasi a mezzanotte, è finito quasi all’una. Le obiezioni sull’orario sono un luogo comune, direte. Mah, io sono raro spettatore, e ho orari strampalati: ma penso che un’informazione di prima mano sulle imprese del cosiddetto Califfato e su quelli che lo combattono sia vitalmente interessante per il pubblico italiano che va a letto presto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi