Pompei e lo Stato islamico

Nel registro delle scemenze benintenzionate e micidiali dei nostri connazionali che fanno confusione fra la pagliuzza e la trave, va annotato il diffuso commento alla distruzione delle statue assire di Mosul da parte dello Stato islamico

Nel registro delle scemenze benintenzionate e micidiali dei nostri connazionali che fanno confusione fra la pagliuzza e la trave, va annotato il diffuso commento alla distruzione delle statue assire di Mosul da parte dello Stato islamico: “E noi che cosa facciamo a Pompei?”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi