IL FOGLIO .it - Direttore Giuliano Ferrara
I blog del Foglio

Wojtyla l'esorcista

Il Telegraph, per la seconda volta in pochi giorni, torna su "L'Ultimo esorcista", il libro che ho scritto assieme a padre Gabriele Amorth da poco nelle librerie.

E lo fa in modo intelligente, abbandonando per una volta il tema che ha fatto discutere tutti (l'involontario "esorcismo" di Ratzinger in piazza San Pietro) e concentrandosi su una altro pezzo forte (per me stupefacente) del libro: gli esorcismi (questi veri) del suo predecessore Giovanni Paolo II. Il Telegraph ne parla qui: "Pope John Paul II 'could not cure drooling, trembling woman during Vatican exorcism".

Padre Amorth racconta diversi aneddoti su Wojtyla. Dice tra le tante cose: "Nel corso del suo lungo pontificato Giovanni Paolo II ha lottato diverse volte contro Satana. E la sua battaglia continua anche oggi che è morto. Infatti Giovanni Paolo II è presente ancora oggi durante molti esorcismi. Faccio un esempio. Una volta una posseduta mi ha detto: "Mentre mi esorcizzavi ho visto di fianco a te Giovanni Paolo II. Tu non te ne sei accorto ma mi stava esorcizzando assieme a te". Dalle affermazioni di diversi esorcisti emerge che l’invocazione a Giovanni Paolo II ha un impatto devastante sul diavolo... Quando si nomina Giovanni Paolo II durante un esorcismo il posseduto schiuma letteralmente rabbia. Credo tra l’altro che il demonio abbia lottato parecchio contro la beatificazione di Giovanni Paolo II e ancor più lotterà per la sua canonizzazione. Ma non riuscirà a impedirla perché Satana è il grande perdente mentre Dio vince sempre. Anche quando si nomina Padre Pio da Pietrelcina il demonio impazzisce e diventa furioso e agitatissimo. Ma quando si nomina Giovanni Paolo II, Satana diventa ancor più brutale, incontrollabile. Satana detesta Giovanni Paolo II e spesso dice: "Quello lo odio con maggior intensità di Padre Pio".

Pubblicato su palazzoapostolico.it venerdì 10 febbraio 2012

di Paolo Rodari

Sito certificato Audiweb

Web Design: Vai al sito di Area Web     Hosting: Vai al sito di Bluservice     Advertising: Vai al sito della divisione WebSystem del Sole 24 Ore

Se preferisci vedere questa pagina ottimizzata per iPhone clicca qui