Grosso incendio a Roma: densa colonna di fumo nero, ma nessun ferito

Le fiamme sono divampate nel pomeriggio di ieri in un deposito edile in zona Laurentina. I dipendenti si sono allontanati in tempo e non risultano feriti

Incendio Roma

Foto LaPresse

Un grosso incendio è divampato nel pomeriggio di ieri a Roma in zona Laurentina, all'incrocio con via Cristoforo Colombo. Ad andare in fiamme un deposito edile: le fiamme, originatesi nella parte centrale della struttura, si sono propagate in pochissimo tempo, probabilmente a causa della presenza di vernici e altro materiale infiammabile. Sul posto sono intervenute sei squadre dei vigili del fuoco, oltre alla polizia.


I dipendenti della struttura si sono allontanati in tempo e non risultano feriti o intossicati, anche se dal deposito si è sollevata una densa colonna di fumo nero, visibile anche a distanza di qualche chilometro. La polizia municipale ha chiuso al traffico via di Vigna Murata, da via Ardeatina a via di Tor Carbone, fino a quando i vigili del fuoco non hanno terminato le operazioni di spegnimento.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi