La bolla che sbolle

L’economia mondiale cresce, le compagnie high tech corrono, le Borse anche. La grande crisi è lontana, della prossima non si vede l’ombra

La bolla che sbolle

Operatori a Wall Street. Gli analisti invitano a guardare all’indice Standard & Poor’s, che registra 500 grandi imprese: l’84 per cento di loro ha messo in conto utili consistenti nell’ultimo trimes

Dieci anni dopo la sua morte annunciata, il capitalismo sembra proprio in ottima salute. In Nord America, per la verità, la svolta risale al 2010 e molti si chiedono se i biblici sette anni di vacche grasse (o quanto meno grassottelle) non stiano arrivando alla fine. Il Fondo monetario stima che l’economia mondiale crescerà del 3,5 per cento quest’anno, una media formata da un più 4,6 per cento per i paesi in via di sviluppo e più due punti percentuali...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi