Teologia del libero amore

Il matrimonio aperto è l’ultima frontiera dei narcisi liberal ricchi e bellissimi. La vera Gomorra è la bolla progressista, una comica liturgia dove l’appagamento sessuale è la nuova terra promessa

Teologia del libero amore

Una scena di The Dreamers di Bernardo Bertolucci

Muovendosi ai limiti tra la farsa e la follia, i giornali mainstream americani sembrano continuamente impegnati a ridefinire le frontiere della rivoluzione sessuale in uno slancio verso il gran mare degli istinti. Il New York magazine ha pubblicato un lungo articolo su un uomo che faceva la corte al suo cavallo. Poi un altro piccolo saggio dal titolo fenomenale: “Sedurre il proprio padre”. L’Atlantic faceva sapere che “alcuni studi” suggeriscono che “le coppie poliamorose coltivano le relazioni meglio delle coppie...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, REGISTRATI e scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • adebenedetti

    23 Maggio 2017 - 00:12

    FUORI TEMA. Signor Meotti io sono un suo convinto estimatore . Se e quando sara` possibile sarebbe molto istruttivo per me conoscere la sua opinione sul viaggio di Trump,la sua stretta amicizia con Israele e il suo Premier. IL viaggio non e` ancora terminato ma dopo la visita in Arabia Saudita e in Israele penso che si possa gia` pensare un diverso futuro nella politica dei paesi arabi nei confronti di Israele ,tutto a vantaggio dell`esistenza e sicurezza dello Stato Ebraico. La cosa non piace a coloro che non amano anzi odiano Trump e tutto cio` puo` ritorcersi contro Israele.

    Report

    Rispondi

Servizi