Troppa sincerità

Lo scivolone di Arisa, che ha portato in tv il reality di se stessa. Nella sua finzione, invece, la Carrà non ci stuferà mai abbastanza

Arisa

Arisa a “X-Factor”. In una delle recenti puntate del talent show ha litigato con Manuel Agnelli. Giovedì sera ha chiuso la trasmissione (era l’ultima puntata) tra i fischi del pubblico (foto LaPresse)

"Tanto non mi scompongo”, dice Arisa all’Ariston che vuole vederla piangere e scarmigliarsi, l’attimo prima di eseguire per la seconda volta – così prescrive il cerimoniale – la sua “Controvento” con cui ha appena vinto il sessantaquattresimo festival di Sanremo. E’ il 22 febbraio del 2014, da qualche ora Matteo Renzi ha inaugurato il sessantatreesimo governo della Repubblica Italiana, prestando giuramento al Quirinale. “Renzi? Non lo conosco. Il nuovo governo? Non capisco niente di queste cose”, risponde lei ai giornalisti...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi