Il nord estremo

In Scandinavia nascono le “città deisraelizzate”, come da noi ci sono i comuni denuclearizzati. La penisola dei pacifisti e degli antisemiti

Giulio Meotti

Email:

meotti@ilfoglio.it

Il nord estremo

La terza città della Norvegia, Trondheim, che ha appena approvato il boicottaggio delle merci israeliane. In Svezia intanto si trasmettono in tv documentari contro la “lobby ebraica” negli Usa

Contenuto disponibile solo per utenti abbonati

Per continuare a leggere il contenuto di questa pagina è necessario essere abbonati. Se sei già nostro cliente, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione in alto a sinistra. Se non sei abbonato, che aspetti? Abbonati subito.

Scopri tutte le offerte per entrare nel Foglio

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi