Fatti, commenti, appuntamenti del giorno presi dal taccuino di Mario Sechi

Lo scoop del New York Times sullo schianto del volo Germanwings brucia tutti

Ma in Campania che sta succedendo? De Luca ha vinto le primarie ma il Pd non vuole candidarlo alla guida della Regione perché (un po’) inguaiato con la giustizia. Facebook apre Messanger agli sviluppatori. Il Gazzettino va sul poliziottesco alla Tomas Milian.
Lo scoop del New York Times sullo schianto del volo Germanwings brucia tutti

Giovedì 26 marzo 2015. San Pietro, Vescovo. Insigne difensore della retta fede contro l’eresia ariana.

 

Titoli. Prime pagine dei quotidiani “bruciate” dallo scoop del New York Times sull’aereo precipitato. Due piloti. Uno nel cockpit. L’altro che bussa per (ri)entrarci. Crash. Thriller nella scatola nera. Il resto in edicola? Sorvoliamo. Anzi no, c’è un titolo del Gazzettino degno di un poliziesco con Tomas Milian: “Carabinieri a Mestre, banditi a Napoli”.

 

Draghi e Boldrinova. Che meraviglia, appuntamento da non perdere oggi: l’incontro tra il Presidente della Banca Centrale Europea, Mario Draghi, e la Presidente della Camera Altermondista, Laura Boldrini. Succede a Montecitorio, nello studio del(la) Presidente. (Ore 13.30). Subito dopo, SuperMario parlerà davanti alle commissioni Bilancio, Finanze e Politiche Ue. Oggetto dell’incontro: noi (Bce) abbiamo fatto il Quantitative easing, voi (Governo e Parlamento) dovete fare le riforme. Camera, Sala del Mappamondo. (Ore 14.15)

 

Campania (in)felix. Rumors. Ma in Campania che sta succedendo? De Luca ha vinto le primarie ma il Pd non vuole candidarlo alla guida della Regione perché (un po’) inguaiato con la giustizia. Dicono che Matteo Renzi non lo voglia. Dicono che Luca Lotti (top executive di Renzi) abbia incontrato De Luca per dirgli cortesemente di stare in panchina. Un po’ di chiarezza? E poi chi candidano? Ritorna il nome del ministro della Giustizia, Andrea Orlando. Dilemma: se è un ministro importante non lo candidi in Campania, se non è importante vuol dire che non c’è Giustizia. 

 

Colpo d’occhio. In un anno le richieste d’asilo in Italia sono raddoppiate. (via The Economist).

 

 

Scommesse sul barile. Adoro chi rischia. Sul mercato americano c’è chi compra opzioni sul petrolio datate 2018 che fissano il prezzo a 100 dollari. Oggi il Brent è a quota 58. Il 2018 è dietro l’angolo, qualcuno potrebbe pensare che si tratta di un rischio, ma il big drop delle quotazioni (meno cinquanta per cento) è avvenuto in poco più di sei mesi. Precedenti da tenere d’occhio: l’ultima volta il prezzo è passato da 64 a 100 dollari in venti mesi. Chi fa proiezioni di lungo termine sullo scenario economico attuale sia prudente. Tutto è possibile.

 

Aste. Ecco cosa offre lo Stato italiano. Emissione di CTZ. Ammontare da 1,5 a 2 miliardi di euro. Emissione di Btp indicizzati all’inflazione per un totale di 1,5 miliardi di euro. Spesa, collocamento, debito.

 

Borsa. Tenere d’occhio le assemblee di Edison e Mediolanum. Energia e finanza.

 

Facebook apre Messenger agli sviluppatori. Big News perché il gigante dei social network segue la stessa strada di WeChat per potenziare l’applicazione. Su Messenger oggi passano le chiacchiere, domani i soldi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi