C'è un Italia che si espande all'estero. Il caso Ferrero

La rassegna della stampa internazionale sui principali fatti che riguardano da vicino il nostro paese. Oggi articoli di Washington Post, Times, Monde, Wall Street Journal...

C'è un Italia che si espande all'estero. Il caso Ferrero

Foto LaPresse

Ferrero punta all'espansione sul mercato Usa con l'acquisto di Fannie May

New York, 17 mar 08:33 - (Agenzia Nova) - Il gruppo dolciario italiano Ferrero International Sa ha annunciato l'acquisto del produttore di cioccolato di Chicago Fannie May, un affare da 115 milioni di dollari con cui il produttore di Nutella e delle caramelle TicTac punta a consolidare ed espandere la propria presenza nel cruciale mercato nordamericano. Dopo anni di crescita organica, Ferrero ha iniziato a valutare possibili acquisizioni tese a conseguire massa critica nei mercati esteri più importanti. La strategia tiene conto della generale tendenza al consolidamento del settore: lo scorso anno Hershey Co. ha respinto una proposta di acquisizione da parte di Mondelez International Inc. produttore dei noti biscotti Oreo. Se fosse andato in porto, l'accordo avrebbe dato vita al secondo maggior produttore di dolciumi al mondo.

Leggi l’articolo del Wall Street Journal

Enrico Letta: "Sono ottimista per l’Europa nel 2017"

Parigi, 17 mar 08:33 - (Agenzia Nova) - Il quotidiano economico francese "Les Echos" ieri giovedì 16 marzo ha pubblicato una lunga intervista con l'ex presidente del Consiglio italiano dall'aprile 2013 al febbraio 2014, Enrico Letta, attualmente decano della Scuola di affari internazionali della prestigiosa università di Scienze politiche di Parigi (Sciences Po) e presidente dell'istituto Jacques Delors. Questa settimana in Italia è uscita una sua opera sull'Europa, "Contro venti e maree", la cui versione francese uscirà a settembre con un capitolo aggiuntivo consacrato alle elezioni presidenziali che si terranno in Francia in aprile-maggio prossimi. Ed è proprio sul futuro della Francia e dell'Unione Europea che è focalizzata l'intervista di "Les Echos" a Letta, che si dice ottimista per il 2017.

Leggi l’articolo dell’Echos

L'Italia cede alla pressione dei sindacati e fa marcia indietro sulla flessibilità del lavoro

New York, 17 mar 08:33 - (Agenzia Nova) - Il governo italiano varerà oggi un decreto che abolisce una delle forme più flessibili e meno regolamentate di pagamento del lavoro, i voucher: l'Esecutivo si piega così al primo sindacato del paese, la Cgil, anticipando il referendum sulla questione per cui quella sigla sindacale aveva raccolto tre milioni di firme, e che si sarebbe dovuto tenere il 28 maggio. Temendo una sconfitta referendaria, il governo ha preferito agire d'anticipo. Il sistema dei voucher, inizialmente introdotto per la retribuzione delle prestazioni lavorative stagionali, non prevedeva la retribuzione diretta, ma la consegna di certificati del valore di 10, 20 0 50 euro acquistabili dal datore di lavoro online, presso le poste o dai tabaccai; i lavoratori potevano poi incassare i certificati con una trattenuta di 2,5 euro ogni dieci, destinati alla copertura assicurativa e ai contributi previdenziali.

Leggi l’articolo del New York Times

L'Italia evacua 22 combattenti dai terminal petroliferi libici

New York, 17 mar 08:33 - (Agenzia Nova) - Un'aeroambulanza C130-J dell'Aeronautica militare statunitense ha evacuato ieri 22 combattenti dell'Esercito nazionale libico del generale Khalifa Haftar, feriti durante i combattimenti per il controllo dei terminal petroliferi di Ras Lanuf e Sidra. E' la prima volta che l'Italia evacua combattenti feriti delle forze che sostengono il Parlamento di Tobruk, anziché il governo di unità nazionale di Tripoli, sostenuto dall'Onu.

Leggi l’articolo del New York Times

Renzo Piano: a 79 anni sono ancora il ragazzaccio dell'architettura

Londra, 17 mar 08:33 - (Agenzia Nova) - Il quotidiano britannico "The Times" intervista l'architetto italiano Renzo Piano in occasione dell'uscita del volume "The Complete Logbook" (Thames & Hudson). Nel colloquio, a Londra, nella casa del collega, amico e collaboratore Richard Rogers, Piano parla dei suoi progetti più importanti, in particolare del Centro Pompidou di Parigi, e, alla soglia degli ottant'anni, fa un bilancio della sua carriera. Il suo spirito è giovane e vitale: "Sono ancora un ragazzaccio", scherza il progettista.

Leggi l’articolo del Times

Il lupo divide l'Italia

Parigi, 17 mar 08:33 - (Agenzia Nova) - Il quotidiano francese "Le Monde" torna sulla controversia suscitata in Italia dalla recente proposta del governo di consentire l'abbattimento dei lupi per proteggere le greggi, che per ora sembra accantonata a causa dell'opposizione di diverse Regioni, con un reportage realizzato nel Parco nazionale degli Abruzzi ed in Toscana dalla sua inviata speciale Audrey Garric.

Leggi l’articolo del Monde

PANORAMA INTERNAZIONALE


 

Auto, le nuove immatricolazioni europee vicine ai livelli pre-crisi

Washington, 17 mar 08:33 - (Agenzia Nova) - Le immatricolazioni di auto in Europa sono aumentate del 2,2 per cento nel mese di febbraio ad oltre un milione di veicoli, non lontano dal record raggiunto prima della crisi del 2008. E' quanto emerge dai dati pubblicati nella giornata di ieri dall'Associazione europea dei costruttori di automobili (Acea); i tre principali mercati dell'auto europei - Francia, Germania e Regno Unito - hanno esibito lievi flessioni, ma il mercato italiano è cresciuto del 6,2 per cento e quello spagnolo dello 0,2 per cento. Il gruppo francese Psa ha visto calare le proprie vendite del 3 per cento, e Volkswagen, che ancora subisce gli effetti dello scandalo delle emissioni, del 6,6 per cento. Fiat Chrysler ha visto aumentare le proprie immatricolazioni europee dell'8 per cento.

Leggi l’articolo del Washington Post

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi