In Spagna vedono il referendum italiano come una corrida

La rassegna della stampa internazionale sui principali fatti che riguardano da vicino il nostro paese. Oggi articoli di Pais, Mundo, New York Times e Financial Times...

In Spagna vedono il referendum italiano come una corrida

Foto LaPresse

Italia: referendum, l'odore del sangue di Renzi accende le opposizioni

Madrid, 30 nov 08:42 - (Agenzia Nova) - L'ambiente politico italiano, relativamente tranquillo nel corso degli ultimi mesi vista l'assenza di rivali di peso, "si è acceso con l'odore del sangue di un leader che sembrava invincibile". È nella sconfitta personale di Matteo Renzi che "El Pais" vede la principale causa della possibile vittoria del "no" al referendum di domenica. "È forse la forza di questa leadership e l'incapacità di trovare alternative", oltre "a una certa prevenzione storica" contraria al cambio della Costituzione, che "unisce veramente" il fronte dei contrari. "Sono coscienti che solo insieme e agguerriti hanno la possibilità di scalzare l'unico leader politico che, oggi come oggi, l'Italia ha, al suo interno e di fronte all'estero". E come dimostrano tutti i sondaggi, l'obiettivo di disarcionare il premier è davvero alla portata. "I pronostici non possono essere peggiori per il governo, praticamente l'unico che difende il 'sì' alla riforma", attraverso due argomenti: "la necessità imperativa di fare le riforme per sbloccare l'Italia" e il ritratto di una opposizione che "pur di batterlo è stata capace di unirsi in alleanze impossibili, al limite della dignità". A quattro giorni dall'apertura delle urne, il dibattito - tanto per i favorevoli quanto per i contrari - "non è più sulle virtù o i difetti delle riforme", ma nella domanda 'cosa farà Renzi dopo la sconfitta?'". Per il quotidiano "Abc", il "potere finanziario e politico europeo appoggia chiaramente Matteo Renzi", spinto dalla volontà che "la terza economia" non cada nell'instabilità. "Si spiega così l'appoggio che il ministro delle Finanze tedesco Wolfgang Schauble, un falco che ha mostrato molta poca simpatia per il primo ministro italiano" ha dato alla causa: "Se potessi votare in Italia, voterei per lui anche se non appartiene alla mia famiglia politica". Tra gli "appoggi a Renzi" la testata mette anche l'intervento del "Financial Times", che domenica avvertiva del possibile crack di otto banche italiane in caso di vittoria del "no". "La Vanguardia" infine, si concentra sulle fibrillazioni dei mercati in caso di vittoria del "no", partendo dalla inquietudine generata dalla notizia della Reuters secondo cui il Bce sarebbe pronto a intervenire aumentano l'acquisto di titoli italiani. Ipotesi che ha fruttato al Monte de Paschi di Siena una ripresa del 17,5 per cento in Borsa.

Leggi l’articolo del Pais

Italia: referendum costituzionale, ecco la posta in gioco

New York, 30 nov 08:42 - (Agenzia Nova) - Gli italiani si recheranno alle urne domenica per esprimersi in merito alla riforma della costituzione voluta dal premier italiano Matteo Renzi per dare maggior governabilità al paese. La stampa statunitense riassume quale sia la posta in gioco della consultazione, cui i mercati guardano da settimane con grande apprensione. Il premier italiano afferma che la riforma della costituzione darà più stabilità ai governi e semplificherà il processo legislativo, che oggi sconta gli ostacoli posti da un sistema di bicameralismo perfetto. I contrari affermano che la riforma mini i presidi posti dopo il Fascismo dai padri costituenti contro l'emergere di "uomini forti" alla guida del paese. Al di là delle questioni di ordine puramente istituzionale, però, il referendum si è progressivamente caricato di importanti implicazioni politiche. Renzi si è detto pronto a dimettersi, se i cittadini bocceranno la riforma. In tal caso, il premier rimetterebbe il suo mandato al presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, che potrebbe affidargli un nuovo mandato, oppure optare per un governo tecnico. Se invece vincesse il "sì", Renzi emergerebbe dalla consultazione enormemente rafforzato, e secondo il quotidiano "il Corriere della Sera" potrebbe addirittura approfittare di questa posizione di forza per indire elezioni anticipate che diano più forza a lui e alla sua maggioranza. Fonti del governo, però, hanno categoricamente smentito questo scenario, sottolineando che nel 2017 il governo dovrà occuparsi di importanti appuntamenti come il G7 e un summit dell'Unione europea.

Leggi l’articolo del New York Times

L'Europa può affrontare la rivolta populista

Londra, 30 nov 08:42 - (Agenzia Nova) - In un commento sul quotidiano britannico "The Times", Roger Boyes si chiede se il trumpismo stia per essere esportato in Europa, dove sono in programma importanti consultazioni elettorali. Riguardo all'Italia e al referendum costituzionale, la sua previsione è che il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, perderà, non perché gli italiani vogliano il caos, ma perché considerano la riforma irrilevante rispetto alle loro necessità. La vittoria del "no", comunque, non sarebbe la fine del mondo, anche se portasse al governo il Movimento 5 stelle. Il paese, del resto, "è sopravvissuto a Silvio Berlusconi". Più in generale, il mondo sta andando verso un processo di riequilibrio, non verso un declino accelerato della civiltà e le democrazie mature sono in grado di gestire i populisti.

Leggi l’articolo del Times

Paolo Gentiloni: nel referendum sono in gioco la stabilità e le riforme

Londra, 30 nov 08:42 - (Agenzia Nova) - In un articolo pubblicato sul "Financial Times", il ministro italiano degli Esteri, Paolo Gentiloni, sostiene che la posta in gioco nel referendum costituzionale di domenica prossima è molto alta e riguarda l'intera Europa. Tra le grandi potenze economiche, l'Italia è stata la più colpita dalla recessione e ha bisogno di stabilità e riforme. Il governo Renzi non ha fatto miracoli e non ha risolto tutti i problemi che si sono accumulati negli ultimi trent'anni, ma ha rimesso in moto il paese, che è tornato a crescere e ha riconquistato un voce sulla scena europea. Il voto referendario offre la possibilità di completare questo processo.

Leggi l’articolo del Financial Times

Il partito anti-malcostume colpito da accuse di frode elettorale

Londra, 30 nov 08:42 - (Agenzia Nova) - A pochi giorni dal referendum costituzionale nel quale spera di battere il Partito democratico, il Movimento 5 stelle, riferisce il quotidiano britannico "The Times", è stato travolto da uno scandalo riguardante la falsificazione di firme in Sicilia. L'inchiesta in corso a Palermo riguarda la raccolta di firme per la presentazione di un candidato alle elezioni, nel 2012. Quelle false sarebbero centinaia. Tredici esponenti dell'M5s sono indagati e alcuni di loro hanno ammesso la frode.

Leggi l’articolo del Times

 

 

PANORAMA INTERNAZIONALE

 

Draghi: l'incertezza politica è dominante, la ripresa economica va protetta

Madrid, 30 nov 08:42 - (Agenzia Nova) - "Una crescita modesta ma decisa", che bisogna preservare dalle conseguenze che potrebbero venire dalle "incertezze politiche". Intervistato da "El Pais", il presidente della banca centrale europea Mario Draghi ripercorre alcuni dei grandi temi della politica continentale e delle strategie usate dall'istituto per fronteggiare la crisi. "L'incertezza politica è predominante", ha detto Draghi ricordando "la frenata della Cina e il rallentamento del commercio mondiale, la Brexit e le elezioni negli Stati Uniti". La domanda fondamentale "è sapere in quale misura questa incertezza politica danneggerà la ripresa economica. Finora abbiamo visto reazioni più moderate di quelle che la gente pensava". Sul versante più prettamente politico, per fronteggiare il populismo occorrer proteggere "i valori europei". "Le preoccupazioni principali dei cittadini dell'Unione ora sono l'immigrazione, la sicurezza contro il terrorismo, la difesa, la protezione delle frontiere. Tutti temi sopranazionali che richiedono una risposta comune". La integrazione europea sarebbe la risposta "adeguata", ma "negli ultimi tempi si è indebolita, in parte per il populismo". Quanto alla crisi, Draghi si augura di non dover intervenire con un terzo piano di Quantitiative easing, "la crisi ha comportato momenti duri per tutti. Spero che abbiamo imparato la lezione". Il referendum italiano e le altre elezioni possono provocare turbolenze? "Non posso commentare fatti che non sono ancora accaduti" dice Draghi." So che abbiamo un obiettivo che è la stabilità dei pressi e che abbiamo strumenti per ottenerlo".

Leggi l’articolo del Pais

BlackRock aumenta l'esposizione ai titoli bancari europei

New York, 30 nov 08:42 - (Agenzia Nova) - Il più grande fondo d’investimento al mondo, BlackRock, ha aumentato la propria esposizione al settore bancario europeo in vista del referendum sulla riforma costituzionale che si terrà domenica proprio in Italia. Lo ha riferito a "Reuters" il chief investment officer del fondo, Rick Rieder. BlackRock, ha spiegato il dirigente, ha investito in titoli bancari e finanziari che si sono deprezzati eccessivamente a causa del "rischio percepito" dato dall'imminente referendum italiano. Rieder ha anche affermato che BlackRock mantiene una certa esposizione al debito italiano, anche se inferiore rispetto al passato.

Leggi l’articolo del New York Times

Ocse: Spagna terza per differenza di genere nell'apprendimento in matematica, dopo Croazia e Italia

Madrid, 30 nov 08:42 - (Agenzia Nova) - La differenza di genere inizia a scuola. In matematica, scrive "El Mundo", "i ragazzi prendono voti migliori delle ragazze in buona parte del mondo, ma queste differenze sono particolarmente visibili in Spagna". Lo scarto di rendimento tra i generi registrato nei paesi della Ocse, vede la Spagna al terzo posto, preceduta da Croazia e Italia. Lo studio della "International Association for the Evaluation of Educational Achievement", è stato presentato a Madrid dal sottosegretario di Stato all'educazione Marcial Marin.

Leggi l’articolo del Mundo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • Nambikwara

    Nambikwara

    30 Novembre 2016 - 10:10

    Che simpaticoni questi spagnoli: Il 5 dic. sapremo chi sarà il cornuto, il toro o il toreador?

    Report

    Rispondi

  • Nambikwara

    Nambikwara

    30 Novembre 2016 - 10:10

    "Come una corrida"?:

    Report

    Rispondi

Servizi