Per la Francia Renzi è il prototipo dell'uomo d'azione descritto da Sartre

La rassegna della stampa internazionale sui principali fatti che riguardano da vicino il nostro paese. Oggi articoli di Les Echos, Mirror, New York Times, Financial Times
Per la Francia Renzi è il prototipo dell'uomo d'azione descritto da Sartre

Il presidente del Consiglio Matteo Renzi (foto LaPresse)

Matteo Renzi o l'anti-tecnocrate

Parigi, 4 nov 08:33 - (Agenzia Nova) - I francesi talvolta hanno la tendenza a sottostimare Matteo Renzi: inizia con questa constatazione un ritratto del capo del governo italiano contenuto oggi venerdì 4 novembre nel supplemento "Week-End" di "Les Echos" sulla scorta di alcuni brani del saggio pubblicato da Giuliano Da Empoli, ex assessore alla Cultura del Comune di Firenze e consigliere politico del presidente del Consiglio italiano, commentati da Pierre De Gasquet, che per molti anni è stato corrispondente da Roma del quotidiano economico francese. Renzi può essere definito un "Berlusconi di sinistra", un "imbonitore di talento con un acuto senso per il marketing politico" oppure un "Machiavelli in salsa blairista": di lui si può dire tutto, scrive il giornalista francese, salvo che non abbia un suo metodo. Citando il saggio di Da Empoli, De Gasquet afferma che il giovane leader italiano è innanzitutto "il perfetto prototipo di uomo d'azione descritto da Sartre".

Leggi l’articolo dell’Echos

 

Migranti: in Italia la polizia smentisce le accuse di tortura

Parigi, 4 nov 08:33 - (Agenzia Nova) - La polizia italiana ha "categoricamente" smentito ieri giovedì 3 novembre le accuse lanciate da Amnesty International secondo cui ci sarebbero stati dei casi di "tortura" ai danni di migranti: "Smentisco categoricamente che siano utilizzati metodi violenti contro dei migranti, sia in occasione della loro identificazione che nelle fasi di rimpatrio", ha affermato in un comunicato il capo della Polizia italiana, Franco Gabrielli.

Leggi l’articolo del Figaro

 

Economia, l'industria italiana supera il Brasile e diventa la settima al mondo

Rio de Janeiro, 4 nov 08:33 - (Agenzia Nova) - L'industria italiana scalza quella brasiliana e diventa la settima posizione al mondo. È l'accento posto dal "Jornal do Brasil" nella lettura del rapporto sugli "scenari industriali" elaborato dal centro studi di Confindustria. Con il 2,3 per cento della produzione mondiale, "l'Italia è settima al mondo e seconda in Europa, dietro la Germania (6,1%). Un valore quasi dimezzato a quello di prima della crisi ma comunque superiore alle prestazioni di Gran Bretagna e Francia".

Leggi l’articolo del Jornal do Brasil

 

Le azioni di Mps scivolano ancora

Londra, 4 nov 08:33 - (Agenzia Nova) - Il titolo azionario di Monte dei Paschi di Siena resta volatile. La banca toscana, riferisce il "Financial Times", ha pubblicato un prospetto in vista del voto degli azionisti sul piano di ricapitalizzazione di cinque miliardi di euro in cui si parla di uno scarso interesse da parte degli investitori, restii a prendere decisioni importanti prima del referendum del 4 dicembre sulla riforma costituzionale.

Leggi l’articolo del Financial Times

 

Un'altra forte scossa nell'Italia centrale

Londra, 4 nov 08:33 - (Agenzia Nova) - Un'altra forte scossa sismica, di magnitudo 4,8, ha colpito le zone terremotate dell'Umbria e delle Marche, riferiscono i quotidiani britannici "The Guardian" e "Mirror". Non ci sono vittime né feriti. Non sono stati registrati ulteriori gravi danni agli edifici già indeboliti dalle precedenti scosse.

Leggi l’articolo del Mirror

 

 

PANORAMA INTERNAZIONALE

 

Eurozona, tasso di disoccupazione al 10 per cento a settembre

New York, 4 nov 08:33 - (Agenzia Nova) - Il tasso di disoccupazione dell'eurozona è stato del 10 per cento nel mese di settembre, invariato rispetto ad agosto. Lo ha reso noto ieri l'ente statistico dell'Ue, eurostat. Il tasso di disoccupazione è calato in gran parte dei paesi della moneta unica, specie in Belgio, Irlanda e Francia, mentre è aumentato in Austria, Italia e Lussemburgo. La disoccupazione giovanile si è assestata al 20,3 per cento rispetto al 20,6 per cento di agosto.

Leggi l’articolo del New York Times

 

Se ne parla negli Stati Uniti: la Nutella è un dessert?

Parigi, 4 nov 08:33 - (Agenzia Nova) - Si tratta di un dibattito assai più serio di quanto potrebbe sembrare: l'Agenzia Usa per i prodotti alimentari ed i farmaci (Fda) deve decidere su una questione "fondamentale": la Nutella è una "guarnizione da dessert" o un "confettura"? Per la Ferrero si tratta di una questione strategica per la sua penetrazione sui mercati degli Stati Uniti: dalla definizione della categoria del prodotto discende la "porzione consigliata" che figura sull'etichetta, assai seguita dai consumatori statunitensi molto attenti alle indicazioni sulla quantità di grassi e di calorie che esso contiene. Alla battaglia giuridico-commerciale del fabbricante italiano della famosa crema da spalmare il quotidiano economico francese "Les Echos" dedica un approfondito esame nella rubrica di prima pagina "Le buzz aux Etats-Unis" ("Se ne parla negli Stati Uniti", ndr).

Leggi l’articolo del Parisien

 

Libia: morti 240 migranti in due naufragi

Parigi, 4 nov 08:33 - (Agenzia Nova) - Almeno 240 migranti che tentavano di attraversare il Mediterraneo a bordo di due gommoni per raggiungere l'Italia sono morti al largo delle coste della Libia: lo ha reso noto ieri giovedì 3 novembre il portavoce dell'Organizzazione Onu per le migrazioni (Oim), Flavio di Giacomo. Cinque navi di soccorso coordinate dalla Guardia costiera italiana si sono avvicinate al luogo della tragedia ma non hanno potuto salvare la maggior parte degli occupanti delle due imbarcazioni che si sono rovesciate a causa del maltempo.

Leggi l’articolo del Figaro

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi