L'economia dell'Eurozona meglio delle aspettative: più consumi

La rassegna della stampa internazionale sui principali fatti che riguardano da vicino il nostro paese. Oggi articoli di Bloomberg Business Week, Les Echos, Pais e New York Times
L'economia dell'Eurozona meglio delle aspettative: più consumi

PANORAMA INTERNAZIONALE


 

L'economia dell'eurozona cresce grazie ai consumi

New York, 8 giu 08:35 - (Agenzia Nova) - L'economia dell'eurozona è cresciuta a ritmi superiori al previsto all'inizio dell'anno, grazie agli investimenti e a una ripresa dei consumi interni. Il pil dell'eurozona è cresciuto dello 0,6 per cento nel primo trimestre del 2016, stando ai dati diffusi dall'istituto di statistiche europeo Eurostat. Per il secondo trimestre la banca centrale europea prevede un rallentamento, con tassi d'inflazione ancora prossimi allo zero o addirittura negativi.

Leggi l’articolo del Bloomberg Business Week

 

L'entusiasmo per l'Ue in declino in tutta Europa, non solo nel Regno Unito

Londra, 8 giu 08:35 - (Agenzia Nova) - Il Regno Unito si prepara a votare sull'appartenenza all'Unione Europea, ma non è il solo paese in cui l'entusiasmo per l'Ue è in calo. Una ricerca effettuata in dieci Stati membri su un campione di oltre diecimila persone dal Pew Research Center, riferiscono i quotidiani britannici "Financial Times", "The Independent" e "The Telegraph", rivela che l'euroscetticismo è una tendenza diffusa. In Italia dal 2007 a oggi il consenso per l'Ue è sceso dal 78 al 58 per cento. In Francia il sostegno è al 38 per cento, in Spagna al 47, in Grecia al 27 e in Germania al 50.

Leggi l’articolo del Financial Times

 

 

POLITICA


 

Virginia Raggi, vicina di pianerottolo e favorita per il Comune di Roma

Bruxelles, 8 giu 08:35 - (Agenzia Nova) - Il quotidiano belga "La Libre Belgique" pubblica un lusinghiero ritratto di Virginia Raggi, la candidata a sindaco di Roma del Movimento 5 stelle arrivata in testa al primo turno delle elezioni municipali parziali svoltesi in Italia domenica 5 giugno, presentandola come "la vicina di pianerottolo" che condivide gli stessi problemi e le stesse preoccupazioni dei comuni cittadini romani.

Leggi l’articolo del Libre Belgique

 

Italia, il consiglio regionale della Liguria rinvia il voto sulla Crimea

Mosca, 8 giu 08:35 - (Agenzia Nova) - Il Consiglio regionale della Liguria ha rinviato al 29 giugno il voto della risoluzione che chiede al governo italiano di riconoscere l'appartenenza della Crimea alla Federazione Russa e revocare le sanzioni europee imposte a quel paese. Lo ha riferito Paolo Pastorelli, rappresentante della Lega Nord ligure e responsabile dell'iniziative legislative. "Abbiamo deciso di rinviare l'esame della nostra risoluzione alla riunione che si svolgerà nei due giorni 28 e 29, giugno ed è probabile che e il voto si terrà il secondo giorno, vale a dire mercoledì 29", ha detto il portavoce, secondo quanto riferito dall’agenzia di stampa russa “Ria Novosti”.

Leggi l’articolo della Komsomolskaja Pravda

 

 

ECONOMIA


 

Il pil dell’eurozona cresce al maggior ritmo dell’ultimo anno

Madrid, 8 giu 08:35 - (Agenzia Nova) - Né l'eterna crisi greca, né la minaccia del Regno Unito di uscire dall'Unione Europea (Ue), né la paralisi politica in Spagna sembrano influenzare il ritmo di crescita della zona euro. Il Pil dell'eurozona è infatti cresciuto dello 0,6 per cento nel primo trimestre, il dato migliore registrato nell'ultimo anno, secondo l'ufficio statistico dell'Ue, Eurostat. L'agenzia ha corretto al rialzo la precedente stima di un decimo di punto. La Spagna traina con forza le maggiori economie (con un aumento dell'0,8 per cento), ma la Germania (0,7 per cento, quattro decimi in più rispetto al precedente trimestre) e la Francia (0,6 per cento, due decimi in più rispetto alla fine del 2015) la seguono da vicino. Anche il pil dell'Italia, che ormai da 15 anni non mostrava segnali di crescita, ha segnato una espansione dello 0,3 per cento.

Leggi l’articolo del Pais

 

Le modifiche alle regole sul debito sovrano minacciano le finanze delle banche dell'Ue

Londra, 8 giu 08:35 - (Agenzia Nova) - Secondo una ricerca dell'agenzia di rating Fitch, riferita dal "Financial Times", le banche europee dovrebbero raccogliere capitali extra per 170 miliardi di euro o vendere titoli di debito sovrano per 500 miliardi se fosse approvato il piano dell'Unione Europea volto a spezzare il circolo vizioso tra banche e Stati, sofferenze bancarie e debito pubblico, il cosiddetto "doop loom". La Commissione e la Banca centrale europea stanno considerando la possibilità di introdurre un requisito patrimoniale per gli istituti di credito che detengono debito sovrano, un'ipotesi controversa cui si oppongono diversi governi dell'area dell'euro, a cominciare da quello italiano.

Leggi l’articolo del Financial Times

 

Il fondo Atlante si prepara ad assumere il controllo di Veneto Banca

New York, 8 giu 08:35 - (Agenzia Nova) - Il fondo di garanzia bancaria atlante si prepara ad assumere il controllo di Veneto Banca, che come Popolare di Vicenza potrebbe non attrarre investitori sufficienti durante la sua offerta pubblica iniziale. L'ad di Intesa Sanpaolo, Carlo Messina - la banca che ha coordinato l'ipo da un miliardo di euro - ha spiegato che gli azionisti di Veneto banca non investiranno capitale sufficiente ad acquisire la quota di controllo dell'istituto, che non ha attirato nemmeno un interesse sufficiente tra gli investitori esterni. Garantendo l'inoptato, Atlante diverrà così l'azionista di maggioranza della banca. Messina si è detto convinto che sarà proprio questo l'esito dell'operazione.

Leggi l’articolo del Wall Street Journal

 

 

SOCIETA’


 

Succede in Europa: l’Italia alla guida del "social eating" con Gnammo

Parigi, 8 giu 08:35 - (Agenzia Nova) - Internet permette già la condivisione della propria automobile o della propria abitazione con dei perfetti sconosciuti; ora si sviluppa anche quella dei pasti cucinati in casa: chiunque può quindi condividere con gli altri le proprie capacità gastronomiche. Il fenomeno è in grande espansione grazie a siti come Gnammo, il nome del portale italiano che è uno dei leader del settore, una start-up torinese che ormai raccoglie una comunità di 8 mila persone sulle 60 mila che in 800 città europee sono adepte del "social eating".

Leggi l’articolo dell’Echos

 

L’Inter di Milano, nuovo esempio della frenesia cinese per i club di calcio

Parigi, 8 giu 08:35 - (Agenzia Nova) - L’Inter di Milano passa sotto bandiera cinese: il gruppo Suning di distribuzione di prodotti elettronici e di elettrodomestici ha annunciato l'acquisto del club italiano per 270 milioni di euro, in quello che finora è il più grande investimento cinese per prendere il controllo di una squadra di calcio. Suning acquista quindi il 70 per cento del capitale dell'Inter ed il suo presidente, Zhang Jindong, ha promesso di investire generosamente nel mitico club fondato nel 1908, che ha vinto diciotto volte il campionato italiano e tre volte la Coppa dei campioni.

Leggi l’articolo del Monde

 

Italia, allarme bomba alla sede dell'Efsa di Parma

New York, 8 giu 08:35 - (Agenzia Nova) - Una busta esplosiva è stata recapitata ieri mattina alla sede italiana dell'Autorità europea per la sicurezza alimentare (Efsa) a Parma. Ha dato l'allarme uno dei dipendenti dell'agenzia, che si è insospettito dopo aver individuato una busta di grandi dimensioni indirizzata a un ex dipendente. Stando alle autorità italiane, che stanno seguendo la pista anarco-insurrezionalista, la busta conteneva esplosivo a sufficienza per ferire gravemente o uccidere.

Leggi l’articolo del New York Times

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi