Lettera d'amore a Katy Perry

Ho tutti i suoi dischi e li sento fisso tutta notte. Mi fanno compagnia nel turno di lavoro

Lettera d'amore a Katy Perry

Foto LaPresse

Katy Perry lei è bellissima e quindi mi sono innamorato. Sono il custode dello stabilimento dell’Amaro Averna. Non perché ci lavoro, ma l’Amaro Averna è il più buono che c’è nei bar sia italiani sia dell’area Schengen. Ho tutti i suoi dischi e li sento fisso tutta notte. Mi fanno compagnia nel turno di lavoro. Finito di lavorare vado a casa che è dentro lo stabilimento. Katy volevo chiederle una cortesia. Lei non presterebbe la sua immagine per lanciare l’Amaro Averna negli States? Questa è un’iniziativa che ho preso senza avvisare i titolari dell’Amaro Averna. Però penso che se accettassi loro sarebbero contenti. Un bacio.

Ps. Come hobby non ne ho, tranne costruire velieri antichi con gli stuzzicadenti. Vorrei regalartene uno, ma non so come la pensi sui velieri ecc. Per cui adesso no.

Un saluto grande.

Sei bella e ti amo. Se vuoi vengo giù io in California a consegnarti il veliero. Anche adesso.

Pps. Sono anche segretario regionale del Centro ufologico lombardo. A dirti il vero è quindici anni che non abbiamo un avvistamento, per cui domani chiudo l’ufficio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi