Lettera d'amore ad Anna L.

La mia più grossa delusione d’amore è stata ieri

Lettera d'amore ad Anna L.

Foto di CollieSr via Flickr

Gentile Anna L., volevo iniziare questa lettera dicendo che sono un ragazzo camerunense. Non è vero. Ti amo tantissimo. Non avendo hobby leggo una poesia tutti i giorni. Ella è sempre diversa. La mia più grossa delusione d’amore è stata ieri. La più bella del paese ha messo in fila tutti i maschi della contea per vedere come fissavano il tramonto. Alla fine ha scelto il ragazzo più bello. Come ti spieghi tale atteggiamento?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi