Lettera d’amore totale a Elle MacPherson

Lettera d’amore totale a Elle MacPherson
Lettera d’amore totale a Elle MacPherson. Scusa amore, voglio rileggere bene la lettera che ti ho appena scritto. Voglio essere certo di avere espresso bene i miei concetti sentimentali. Ok, l’ho riletta (10 volte va bene). E’ così: “Amore! Sei tu che hai ispirato questa rubrica del Foglio! Per me sei la donna più bella di sempre. Ho 54 anni, li compio oggi. Non lavorando sto tutto il giorno al McDonald’s di corso Buenos Aires a Milano. Entro alle 6.30, faccio colazione e leggo i giornali a stecca. Alla sera vado a dormire da mio zio che fa il portinaio in uno stabile lì davanti. Fino all’anno scorso facevo il bambinaio presso una nobile famiglia lombarda. Curavo dieci bambini come precettore, erano tutti eredi di Filippo il Bello. Adesso sono in mobilità e in zona mi chiamano “vecchia nutria”. Amore, che dici, dovrei offendermi?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi