Il furto dei cavi aerei

Da non credere. I predoni del rame hanno ciulato 1 km di cavi aerei che collegavano il nuovo elettrodotto della Terna. Due comuni (circa 25.000 abitanti) rimasti al buoi. In pratica sono andati sul traliccio alto 70 metri e hanno tagliato i cavi.
Il furto dei cavi aerei

Da non credere. I predoni del rame hanno ciulato 1 km di cavi aerei che collegavano il nuovo elettrodotto della Terna. Due comuni (circa 25.000 abitanti) rimasti al buio. In pratica sono andati sul traliccio alto 70 metri e hanno tagliato i cavi. Peso dei cavi: diverse tonnellate. Sabotaggio e carico della refurtiva in un paio d’ore. Tutto in piena notte. Ci svegliamo o aspettiamo che ci ciulano anche il cane? “Ma no dai, non esagerare”. “Ma sì, in fondo i furti ci sono sempre stati”. “Ma sì, vediamo positivo”. “Tutto il mondo è paese”. Quando c’era la Dc certe cose non esistevano.

 

P. S. Con Gianni Fantoni stiamo girando un film a Bologna. Siamo due fratelli che non hanno voglia di lavorare. Per cui vanno a ciulare il rame.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi