Lettera d’amore (completa e vera) a Paola Perego

Gentile Paola, seguo la televisione da sempre. Voi siete la più bella (e brava). Tutti gli uomini sono innamorati di voi. Uno sarei io. Non ho mai visto un così alto numero di innamoramenti per una donna.
Lettera d’amore (completa e vera) a Paola Perego
Gentile Paola, seguo la televisione da sempre. Voi siete la più bella (e brava). Tutti gli uomini sono innamorati di voi. Uno sarei io. Non ho mai visto un così alto numero di innamoramenti per una donna. Nemmeno  per Elle Macpherson: quando è venuta a Milano, al bar la domanda era: “Ti fidanzeresti con Paola Perego o Elle Macpherson?”. Tutti dicevano senza esitare: “Paola Perego”. Certo, Elle Macpherson (the body) è fantastica, però noi preferiamo te. Scusi amore se non mi sono ancora presentato. Mi chiamo Carlo, ho 53 anni (li compio oggi), abito a Codogno, in provincia di Lodi. Sono autista per la ditta Fagioli. Gentile amore, sul sito del Foglio c’è il filmato di quando abbiamo trasportato il sommergibile Toti dal porto di Cremona al museo della tecnologia a Milano. Nel tragitto ho tirato giù diversi semafori, due silos di cascine pieni di cereali ogm, due ponticelli e alcuni spigoli di abitazioni. A questo punto i cameramen che stavano filmando hanno applaudito,  una ragazza mi ha chiesto in sposo vedendo che lavoravo così male, donne anziane mi hanno portato dei cestini da pic-nic. Un successo clamoroso, più della volta che trasportai la putrella che tiene su il terzo anello di San Siro. Ti penso sempre, anche quando sono con la mia ragazza. Lei è cartomante, ma non si è mai accorta che sono innamorato di un’altra. Come hobby ho quello di vestirmi da garibaldino nella rievocazione storica della battaglia di Lepanto.  Quando arrivo di solito gli organizzatori mi mandano via. Se tu Paola non sei contenta che vado in giro a fare il deficiente smetto. Paola, se ti va possiamo vederci oggi a Verona. La cosa che mi farebbe più felice è andare mano nella mano con te in giro nella città dell’amore. Intanto che tu firmi autografi io gentilmente ti bacio. Amore scusa devo smettere di scrivere, mi si sta staccando il cerotto che ho sui polsi. Sei bellissima!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi