Belen, eri tu la donna bellissima al bar?

Belen, amore, ieri al bar è entrata una donna bellissima. Eri tu? Non si era mai vista una ragazza così bella in paese. Il barista dall’emozione ha spaccato in due la macchinetta del caffè.
Belen, eri tu la donna bellissima al bar?

Belen, amore, ieri al bar è entrata una donna bellissima. Eri tu? Non si era mai vista una ragazza così bella in paese. Il barista dall’emozione ha spaccato in due la macchinetta del caffè. Per tutto il giorno al bar non si è potuto bere il caffè. Tieni conto che in media fa 1.000 caffè al giorno. E’ venuto giù il tecnico e ha detto: “La macchinetta del caffè è da buttare via”. Era nuova. Per comprarne un’altra necessitano 26.000 euro (in contanti). A questo punto il bar è stato messo in vendita. Al pomeriggio è tornata la ragazza bellissima (l’ho vista, tu sei mille volte più bella). Subito siamo corsi in un altro bar a prenderle un caffè e portarlo alla donna bellissima su un piattino d’argento cesellato al momento da un orafo cliente del bar. Amore! Al bar sono tutti innamorati di lei. In effetti è più che bella, è bellissima. Per adesso io sto tenendo il mio amore su di te. Penso di non cedere. Ma se quella ragazza tutti i giorni torna al bar, prima o poi mi innamoro anch’io della sua persona. Amore, ti mando un bacio. Per adesso stai tranquilla. Amo te e nessun’altra.

 

Tuo Maurizio

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi