Lasciarsi sul lago d'Iseo

Un curioso fenomeno sta avvenendo tra le coppiette che vanno sul pontile arancione del lago d’Iseo.
Lasciarsi sul lago d'Iseo

Un curioso fenomeno sta avvenendo tra le coppiette che vanno sul pontile arancione del lago d’Iseo.
Lei, senza averlo deciso prima, dice al moroso: “Ti lascio!”. Siamo venuti a conoscenza di ben 130 casi del genere. Tutti sul pontile.
Speriamo non diventi una moda come quella dei lucchetti sui ponti. E cioè tirare l’amato in gita sul lago per poi qui dirgli: “Ti lascio”.

 

Devo vedermi di nascosto con il mio amore. Non so se andare.

 

P. S. Al limite, Paola, telefona al Foglio: loro ti dicono dove sono. Penso al bar a giocare alle macchinette.
Ti amo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi