Belen, per te mi lusso un dito

Gentile amore, ti amo!…Belen, scusa, devo smettere di scrivere questa lettera d’amore… mi sono spaccato il dito indice proprio adesso.
Belen, per te mi lusso un dito

Gentile amore, ti amo!
…Belen, scusa, devo smettere di scrivere questa lettera d’amore… mi sono spaccato il dito indice proprio adesso.
P.S. Non penso sia rotto, diciamo che è più che altro una lussazione. Una semplice e banale lussazione. Tu dirai: “E per una semplice lussazione smetti di scrivere la lettera alla tua amata?”. Rispondo volentieri: “No, amore mio! Come vedi ho continuato. Anzi con il dito rotto la mia calligrafia è più bella ed elegante. Oggi vado a Londra per fare una serata di cabaret agli italiani. Vado in un pub a Trafalgar Square. Mi danno 500 sterline. In Italia non faccio più serate di cabaret. Poi amore ti spiego perché. Baci.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi