Salvini fa l'indiano con la maglia di Trump. Facebook gli spiega dove sbaglia

La pagina "I Marò e altre creature leggendarie" ha raccolto una serie di accostamenti paradossali

Giovedì pomeriggio Matteo Salvini ha pubblicato sul suo profilo Facebbok una foto da Bruxelles in cui indossa una t-shirt pro Trump. Ma alle sue spalle compare il famoso poster della Lega col volto del capo indiano.

A parte la scelta discutibile di Salvini di infilarsi la maglietta nei pantaloni, la contraddizione è palese: il leader del Carroccio celebra il tycoon newyorkese mentre alle sue spalle un gigantesco Toro Seduto definisce gli americani "immigrati". L'accostare i pellerossa e il presidente americano (che fra l'altro si è scontrato coi Sioux per la vicenda dell'oleodotto Dakota Access), ha provocato l'ironia sul web e scatenato le pagine di satira online. La pagina Facebook "I Marò e altre creature leggendarie" ha raccolto una serie di accostamenti paradossali (sulla loro pagina ce ne sono altre).


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi