Castrogiovanni dice addio al rugby

A 35 anni, dopo aver giocato la sua ultima partita, il campione italiano lascia. Alle sue spalle, 119 partite con l'Italia

Castrogiovanni, uno dei più forti rugbisti italiani, si è ritirato domenica dopo aver giocato la sua ultima partita, il “Seven de los Gordos” a Paranà. Martin è originario di quella città argentina, dove è nato 35 anni fa da una famiglia italiana. Esordì nella Nazionale italiana a 21 anni giocando contro gli All Blacks ed è in breve tempo diventato un personaggio molto conosciuto anche nel mondo dello spettacolo, partecipando ad alcune trasmissioni televisive e spot pubblicitari. Durante la sua carriera Castrogiovanni ha fatto parte di alcune delle più importanti squadre italiane ed europee, e con l'Italia ha giocato 119 partite. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi