Il Grande Fratello Vip è il più coerente codice di vita italiana

Sentite Malgioglio, sembra che parli del Pd 

Il Grande Fratello Vip è il più coerente codice di vita italiana

Grande Fratello Vip. Esiste ed è il più coerente codice di vita italiana. Irresistibile nello storytelling, noioso quanto il dibattito interno alla sinistra, il GfV trova quale indiscusso protagonista Cristiano Malgioglio da Ramacca. E solo lui, infatti, con la sua frezza bianca, riesce a toccare l’apice del sublime: “Siamo sfigati, felici di essere sfigati, in un posto sfigato”. Sembra che parli del Pd, vero? Ma infatti poco ci manca ed entra nella Casa anche Matteo Renzi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • Giovanni Attinà

    21 Settembre 2017 - 13:01

    Grande l'ironia di Buttafuoco, anche se in un'Italia seria queste trasmissioni dovrebbero essere cancellate e mi domando come possano essere viste. Evidentemente l'Italia è irrecuperabile.

    Report

    Rispondi

  • Caterina

    Caterina

    21 Settembre 2017 - 13:01

    Fantastico fare a meno della tv, provateci.

    Report

    Rispondi

Servizi