Emilio Fede e Matteo Renzi a Forte dei Marmi. Quella fotografia dice tutto

L’incontro al vertice tra i due è qualcosa tipo Teano, tipo Rubicone, tipo Congresso Vienna

Emilio Fede e Matteo Renzi a Forte dei Marmi. Quella fotografia dice tutto

L’incontro al vertice tra Emilio Fede e Matteo Renzi a Forte dei Marmi è qualcosa tipo Teano, tipo Rubicone, tipo Congresso Vienna. Resta nei libri di storia. E la fotografia che li ritrae dice tutto. Non è certo una cosa da niente, infatti, vedere vicini e sorridenti due come loro: fasciato di lino bianco il primo – quasi un clone di Lele Mora – in camicia blu e pantaloncini a righe il secondo, sono fatti per stare insieme. Entrambi al riparo di quei gazebo con i tendaggi, meta ambita dei benestanti di nuovo conio, nella casualità dell’incontro, Emilio e Matteo svelano la naturalezza dell’attrazione: si piglia chi si rassomiglia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • Nambikwara

    Nambikwara

    22 Agosto 2017 - 09:09

    A corollario dei 2 carosonici nella tenda, in un vicino negozio dell'esclusivo brand Hermes del Forte, la voce del Direttore copre il brusio delle pochissime clienti (una ciabattina Hermes 1000 Eu.): " Silenzio parla Agnese " .

    Report

    Rispondi

  • giantrombetta

    22 Agosto 2017 - 09:09

    Ma mai capiterà, caro Buttafuoco, che mi capiti, magari solo per casualità statistica, di leggere un tuo Riempitivo senza provare tanta ammirazione, e pure un pizzico d'invidia?

    Report

    Rispondi

Servizi