Il sole sconfigge il vecchio Newton

Un’iniziativa del comune di Custonaci. Sorge l’alba e intorno all’aghadir ogni polarità porge la squillante l’interazione della luce col buio

Il sole sconfigge il vecchio Newton

Foto tratta dal sito del comune di Custonaci

La teoria dei colori di Goethe in un’escursione fatta alle 5,30 su Pizzo Monaco, nel golfo di Castellamare – la città di Sergio Mattarella – dove c’è un aghadir, ovvero un granaio islamico fortificato. E’ un’iniziativa del comune di Custonaci. Sorge l’alba e intorno all’aghadir ogni polarità porge la squillante l’interazione della luce col buio: non esiste il rosso che resti tale in ogni condizione ma un rosso più rosso che deriva solo dal contrasto. E così il blu, il verde e il nitore dell’aria, insomma: il sole prende possesso e il vecchio Newton, materialista e riduzionista, è sconfitto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • Giovanni

    20 Luglio 2017 - 09:09

    Buttafuoco, perchè se la prende con Newton che poveraccio s'è beccato pure una mela sopra a capa pur di quantificare la forza di gravità? E per giunta due secoli dopo arriva un certo Einstein che con la sua teoria della relatività generale e ristretta decreta la fine della forza di gravità nella forma teorizzata da isaac.

    Report

    Rispondi

Servizi