“La mia battaglia. Franco Maresco incontra Letizia Battaglia" al Maxxi. La definitiva poesia

Un film documentario di Maresco, lo sgorgare alla radice straziante del bello

“La mia battaglia. Franco Maresco incontra Letizia Battaglia" al Maxxi. La definitiva poesia

La definitiva poesia. “La mia battaglia. Franco Maresco incontra Letizia Battaglia”. Un film documentario di Maresco che fa parte della mostra in corso al MAXXI di Roma dedicata a una protagonista della difficilissima arte dell’immagine: Battaglia, appunto. Ed è stato, quella proiezione, come lo sgorgare alla radice straziante del bello. Sul filmato del manicomio di Palermo, l’asciutta regia di Maresco lascia gocciare la voce di Letizia Battaglia, con Ezra Pound: “Avere raccolto dal vento una tradizione viva/o da un bell’occhio antico la fiamma inviolata/Questa non è vanità”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi