Gli auguri di Eugenio Scalfari a Silvio Berlusconi

C’è un dettaglio molto interessante nel pezzo di Eugenio Scalfari dedicato agli ottant’anni di Silvio Berlusconi: Milano da bere. Un’immagine – un fortunato slogan pubblicitario – inventato dal Cavaliere.
Gli auguri di Eugenio Scalfari a Silvio Berlusconi
C’è un dettaglio molto interessante nel pezzo di Eugenio Scalfari dedicato agli ottant’anni di Silvio Berlusconi: Milano da bere. Un’immagine – un fortunato slogan pubblicitario – inventato dal Cavaliere. Così rivela il Fondatore di Repubblica nel suo bellissimo articolo uscito ieri, giusto a far gli auguri al carissimo avversario di tante battaglie, un tempo anche ospite per vicende che hanno fatto la storia dell’editoria. Quel dettaglio però, l’idea di una metropoli risolta in un aperitivo – una suggestione degna del D’Annunzio de “La Rinascente” – conferma in Berlusconi una natura speciale, anzi, una vocazione: essere stato lui la padrona di casa d’Italia. Di sempre squisita ospitalità.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi