Il sogno di Rosa

Lei conosce i gesti degli uomini, e quelli dei suoi figli che non la vogliono. Però ai soldi dicono sì

Il sogno di Rosa

Una prostituta fotografata dal francese Eugène Atget

Rosa raccoglie il fazzoletto di carta che le è caduto in terra, il ragazzo seduto nel sedile di fronte ha fatto il gesto di anticiparla. Lei non lo ringrazia ma lo raccoglie da sola. Lui ha finto il gesto, lo sa. Rosa conosce i gesti degli uomini, le espressioni gentili come quelle di rabbia. La sorpresa, la meraviglia. La noia no, perché la noia gli uomini la dedicano solo alle mogli. Alle amanti, forse anche ai figli. Ma non alle...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, REGISTRATI e scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi