Mamma devi esserci, ma come se non ci fossi

La cerimonia dei diplomi e l’inutilità di una madre

Mamma devi esserci, ma come se non ci fossi

Foto LaPresse/Sipa Usa

Mia figlia, che l’ultimo anno di liceo l’ha fatto in Canada, ha cominciato più o meno ad aprile a concentrarsi moltissimo sulla scelta dell’abito per il ballo di fine scuola. Perché ci saranno anche gli esami finali, certo, ma prima di tutto (Prima?! le chiedo con molte faccine perplesse in uno dei mille WhatsApp che ci scambiamo ogni giorno) c’è la consegna dei diplomi – quella con la toga, la stretta di mano del Preside, i discorsi ufficiali e il...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, REGISTRATI e scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi