Perdonala, Grande Cocomero, è vittima del gap generazionale

Festa di compleanno in casa con distruzione, per non essere la nonna di Charlie Brown

Annalena Benini

Email:

benini@ilfoglio.it

Perdonala, Grande Cocomero, è vittima del gap generazionale

"Mi piaci (quasi sempre)", testo e illustrazioni pop up di Anna LLenas (Gribaudo)

Perdonala, Grande Cocomero, è vittima del gap generazionale. Charlie Brown chiede al Grande Cocomero di non arrabbiarsi per sua nonna, che in materia di grande cocomero è molto intollerante e non permette a Charlie Brown di passare la notte di Halloween nell’orto ad aspettare appunto il sorgere del Grande Cocomero, che porterà regali a tutti i bambini buoni del mondo. Ogni volta penso che non voglio diventare come la nonna di Charlie Brown, ma che è molto difficile credere a...

Registrati per continuare a leggere

La registrazione è gratuita e
consente la lettura
degli articoli
in esclusiva del Foglio
per una settimana.

Se sei già abbonato, ACCEDI.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi